Condizioni generali del noleggio

1. PREZZO DEL NOLEGGIO

Il prezzo del noleggio comprende: l’uso dell’imbarcazione completamente attrezzata, l’assicurazione dell’ imbarcazione superiore al valore del deposito cauzionale contrattuale e l’assicurazione personale dell’ equipaggio. Il prezzo del noleggio non comprende; le spese del carburante e degli altri accessori, il compenso per l’equipaggio del Locatore dell’imbarcazione o dell`equipaggio del Noleggiatore e tutti gli altri servizi speciali, come le spese per il marina e per l`ormeggio durante il periodo del noleggio.

2. PAGAMENTO

1. il 30% del prezzo del noleggio al momento della conferma della richiesta/prenotazione
2. il 70% del prezzo del noleggio – il primo giorno del noleggio

3. OBBLIGHI DEL NOLEGGIATORE

a)Il Noleggiatore ha l’obbligo di navigare nelle acque territoriali croate. I dati relativi al Proprietario dell’imbarcazione saranno consegnati al Noleggiatore prima dell’inizio del noleggio, insieme con tutte le altre informazioni necessarie e relative alla consegna dell’imbarcazione. Il Noleggiatore si obbliga di: non affittare oppure prestare l’imbarcazione ai terzi, di non partecipare alle gare sportive, di non usare l’imbarcazione a qualsiasi scopo commerciale, di non usarla per la pesca professionale, per la scuola di vela ecc., come pure si obbliga a navigare solamente quando le condizioni meteorologiche lo permettono.

b) Il Noleggiatore ha l’obbligo di rispettare tutte le regole e norme doganali, così come qualsiasi altra regola. Durante l’uso dell`imbarcazione, il noleggiatore deve avere cura di essa, del suo inventario e dell’attrezzatura. Nel caso in cui l’imbarcazione viene data in noleggio senza il timoniere/skipper, il Noleggiatore deve confermare di essere in possesso di una valida patente nautica (per il conducente di barca), oppure deve cedere la guida dell’imbarcazione ad un membro dell’equipaggio che possiede tale patente.

c) Il Noleggiatore è responsabile di tutte le violazioni delle regole della navigazione e di tutte le altre norme, anche dopo la scadenza del periodo di noleggio.

4. DOCUMENTI DI BORDO

L’imbarcazione viene consegnata con tutti i documenti validi e necessari per il noleggio e il Noleggiatore ha l’obbligo di conservarli durante il periodo di noleggio.

5. CONSEGNA DELL’IMBARCAZIONE

Il Proprietario ha l’obbligo di consegnare al Noleggiatore l’imbarcazione in perfette condizioni, pulita e ordinata, pronta per la navigazione e completamente attrezzata, con serbatoi d’acqua e carburante pieni.
Durante tutto il periodo di noleggio, l’imbarcazione rimane proprietà del Proprietario dell’imbarcazione. Prima di firmare questo contratto, il Noleggiatore ha l’obbligo di verificare le condizioni generali dell’imbarcazione e di verificare se l’elenco dell’attrezzatura e dell’inventario corrispondono alla situazione reale. Tutte le eventuali manchevolezze e diffetti dell’imbarcazione che non sono stati riconosciuti al momento della consegna dell`imbarcazione, non lasciano il diritto al Noleggiatore di chiedere la riduzione del prezzo del noleggio.

6. DEPOSITO CAUZIONALE

Prima di prendere in consegna l’imbarcazione, il Noleggiatore deve versare al Proprietario il deposito cauzionale obbligatorio e cioè 500 € in contanti. Questo deposito cauzionale sarà rimborsato completamente al Noleggiatore qualora egli restituisca l’imbarcazione entro il termine stabilito, non danneggiata, ordinata e con i serbatoi di carburante pieni. Qualora l’imbarcazione sia stata noleggiata insieme al timoniere/skipper del Proprietario, il Noleggiatore è, ugualmente, obbligato a lasciare il deposito cauzionale che non copre le spese causate dalla noncuranza o la gestione inadatta, del timoniere soprannominato, verso l’imbarcazione e l’attrezzatura.

7. PROLUNGAMENTO DEL PERIODO DI NOLEGGIO

Qualora il Noleggiatore desideri prolungare il periodo del noleggio, deve comunque ritornare al porto di sbarco concordato, contattare il Proprietario dell’imbarcazione in tempo e richiedere il consenso per iscritto per la nuova data e il posto della riconsegna dell’imbarcazione.

8. RECESSO DAL NOLEGGIO

Qualora, per qualsiasi motivo, il Noleggiatore ed i membri del suo equipaggio vogliono recedere dal noleggio dopo aver preso in consegna l’imbarcazione, il Proprietario manterrà l`intera somma del noleggio e inoltre addebiterà il Noleggiatore per tutti gli eventuali costi causati dal recesso. Qualora il Noleggiatore receda dal noleggio quattro settimane prima dell’inizio del noleggio, la penale ammonta al 30% dell’ammontare del noleggio.

9. GUASTI E DANNI

Qualora succeda un guasto o una rottura sull’imbarcazione, indipendentemente dalla causa, il Noleggiatore deve immediatamente avvisare il Proprietario, il quale comunicherà al Noleggiatore il modo adatto per eseguire le necessarie riparazioni e/o sostituzioni dell’attrezzatura. Se le riparazioni o sostituzioni non sono state accordate (senza permess) con il Proprietario le spese effettuate sarranno a carico del noleggiatore.

10. RESPONSABILITÀ DEL PROPRIETARIO

Qualora per qualsiasi motivo, ma senza alcuna responsabilità del Noleggiatore, l’imbarcazione non può essere utilizzata, il Noleggiatore può richiedere il rimborso del denaro versato per i giorni non goduti. Il proprietario cercherà di assicurare l’imbarcazione sostitutiva avente caratteristiche simili o migliori e allo stesso prezzo del noleggio.

11. RICONSEGNA DELL’IMBARCAZIONE

Il Noleggiatore ha l’obbligo di riconsegnare l’imbarcazione al Proprietario al porto di sbarco concordato e nel termine prestabilito, in perfette condizioni, ordinata e pulita, non danneggiata e con i serbatoi pieni di carburante. Qualora il Noleggiatore non riconsegni l’imbarcazione al porto concordato e alla data prestabilita, s`impegna di pagare al Proprietario l`importo di noleggio giornaliero triplo, rispetto a quello pattuito, per ogni nuovo giorno di ritardo, più un eventuale risarcimento al proprietario nel caso in cui la mancata riconsegna abbia causato delle perdite o dei costi. Il ritardo nella riconsegna può essere giustificato nel caso di forza maggiore soltanto se il Noleggiatore ha immediatamente informato il Proprietario. Le spese per le parti dell’ attrezzatura e delle dotazioni di bordo, perse, oppure danneggiate, causate dalla trascuratezza o dall`uso non addatto da parte del Noleggiatore e del suo equipaggio, sono la responsabilità del Noleggiatore, e il Proprietario prenderà tale importo dal deposito cauzionale lasciato dal Noleggiatore. Nel caso in cui l’imbarcazione venga riconsegnata sporca o disordinata, il Proprietario prenderà dal deposito cauzionale l’importo di 30€ per le pulizie speciali. Inoltre, il Proprietario farà riempire il serbatoio di carburante, nel caso in cui il Noleggiatore riconsegni l’imbarcazione con i serbatoi vuoti, e anche tale importo verrà preso dal deposito cauzionale. Il noleggiatore deve riconsegnare l`imbarcazione al più tardi fino alle 19 ore, e ogni ora di ritardo viene fatta pagare 30 €.

12. ASSICURAZIONE

L’imbarcazione, l’attrezzatura e l’equipaggio sono assicurati per tutti i casi di danni o perdite con polizze assicurative superiori alla cifra stabilita come franchigia, la quale dipende dal tipo dell`imbarcazione noleggiata. L’imbarcazione e le persone sono inoltre assicurati per eventuali danni causati ai terzi. Tutti i danni e/o perdite, coperti dall’assicurazione, devono essere comunicati immediatamente dopo l`accaduto, ad un incaricato del Proprietario.

13. RESPONSABILITÀ DEL NOLEGGIATORE

Per le azioni e/o le trascuratezze del Noleggiatore dopo le quali il Proprietario può essere responsabile verso i terzi, e le quali non sono coperte dall’assicurazione, il Noleggiatore si obbliga di versare al Proprietario l’importo che comprende sia costi materiali sia giuridici che possono sorgere come conseguenza di tali azioni e/o trascuratezze. Il Noleggiatore è specialmente responsabile nel caso in cui l’imbarcazione sia sequestrata per le attività illegali. Nel caso di avaria e/o incidente, il Noleggiatore ha l’obbligo di annotare l’accaduto oppure di richiedere il certificato scritto dalla Capitaneria di porto, del medico oppure di un’altra persona autorizzata. Il Noleggiatore ha l’obbligo di comunicare immediatamente al Proprietario quello che è accaduto. Nel caso di scomparsa dell’imbarcazione, d’impossibilità di navigazione, di sequestro dell’imbarcazione oppure di un divieto di navigazione ricevuto da persone autorizzate e non, il Noleggiatore ha l’obbligo di comunicarlo alle persone autorizzate e al Proprietario. Il Noleggiatore ha l’obbligo di controllare ogni giorno la quantità dell’olio nel motore. Tutti i guasti e i danni causati dalla mancanza dell’olio nel motore sono responsabilità del Noleggiatore. Il Noleggiatore sosterà anche le spese di riparazione dei guasti o rotture della parte inferiore dell’ imbarcazione (opera viva) causati dalla trascuratezza o la guida non adeguata del Noleggiatore.

14. PERDITA DEI BENI

Il Proprietario non è responsabile della perdita e/o danno dei beni del Noleggiatore oppure di un`altra persona, che sono state depositate e custodite sull’imbarcazione, nell’automobile operativa o nell’ufficio del proprietario. Sottoscrivendo questo Contratto il Noleggiatore si obbliga di non richiedere dal proprietario nessun risarcimento per tali perdite e/o danni.

Queste pagine internet usano cookies per rendere migliore l`esperienza degli utenti, la funzionalita, per dare riferimenti e personalizzare la nostra pubblicita. Potete cancellare o bloccare i cookie attraverso le impostazioni presenti sul vostro browser. Per indicazioni piu approfondite, il modo in cui li utilizziamo e sul modo di come bloccarli leggete qui. Con un clic per la continuazione o sul "Consento i cookie" accettate il nostro utilizzo dei cookies.